DREAMLAND

Sfumature e gradazioni appena accennate. Sofisticato e concettuale ma ingenuo. Aurora e tramonto, crepuscoli azzurri e rosati, luci boreali con il fascino misterioso di un colore che si annulla dentro l’altro.  Su fondo jacquard geometrie zigzaganti in toni pastello orlati di luce (Trocadero). Su raso lucente ombre di giallo luminoso diluite come mutevole acquarello tra i motivi naif in grigio fumo (Toulouse).