I mimetismi e gli effetti di superficie si adagiano con discrezione, si dissimulano tra legna e pietre. Colori ispirati a cortecce, licheni, pigne, radici. Cenni di ombrosità e tocchi di ruggine e giallo resina. Il piacevole pattern scozzese a patches di quadri diversi. Il disciplinato tessuto a righe regimental. L’intercalare su fondo carbone di bianche losanghe. Velluti come muschi si addensano in motivi foresta. I plaid di gusto tradizionale hanno un moderno twist. Pochi arredi e forte identità per preservare un’atmosfera pura e coinvolgente. Anche la poltrona con rivestimento in tessuto materico e braccioli incurvati in noce è ideale per una coreografia di sofisticata semplicità.