Le suggestioni pittoriche hanno toni riscaldati dal sole o raffreddati dall’ombra e sfondi surreali alla Dalì. Il mood gioca con incontri di terra-acqua-fango e specchi di luce. Con superfici ambrate e riarse, tra rilievi e venature. I segni iconici e le geometrie hanno matericità soffici e granulose in nuance sofisticate. Re-interpretazione del pattern Argyll e di tableaux di natura con preziose sfumature, tracce di preziosi pulviscoli metallici e di reticoli. I riflessi cangianti del tramonto formano geometrie e fiamme sofisticate per un’impronta design su poltrone e specchiere. I toni mutevoli di ombre e luci decorano con leggerezza la camera da letto.